Postura ed emozioni

Quante volte riprendiamo i nostri figli perché stiano diritti, oppure ben seduti a tavola, o quando fanno i compiti?

La postura, soprattutto nelle fasi della prima infanzia e dell’adolescenza è alla base della capacità di risoluzione dei problemi durante la vita adulta e la coscienza dell’individuo.

La postura da seduti o nella stazione eretta è la base di tutti i movimenti del corpo e può determinare il modo in cui il corpo (e la psiche, che non sono separabili) si adatta alle situazioni di stress.

Se la postura è scorretta, alcuni muscoli saranno più sollecitati di altri, e nel tempo diventeranno più rigidi, con possibilità di dolore, di traumi e di rigidità articolare. Altri muscoli si indeboliranno e saranno meno tonici, meno adatti a sopportare i vari stressors che incontriamo nella vita.
Muscoli agonisti ed antagonisti devono poter muoversi e cooperare tra di loro per mantenerci in buona salute. Senza una buona postura la gestione dello stress diventa più faticosa, si può incorrere in incidenti più frequentemente e si possono mettere a repentaglio diverse funzioni organiche.

Ma la cosa più immediata ed importante, soprattutto per un adolescente, è lo stato emotivo.
Si è sperimentalmente confermato, grazie alle neuroscienze, che la postura può influenzare lo stato emotivo e la sensibilità al dolore. Chiaramente queste percezioni a livello del cervello sono dettate in maniera univoca nei due sensi. Una postura eretta porta ad un pensiero più positivo, gli occhi guardano l’orizzonte, il cielo, il futuro. Una postura errata porta gli occhi a guardare verso il basso, in una modalità che purtroppo viene utilizzata continuamente per la lettura sia dei libri di testo scolastici, sia per l’utilizzo del computer o dei cellulari.

Per questo motivo è necessario intervenire prima che le cattive abitudini portino ad una cattiva gestione delle emozioni e ad un depauperamento del fisico.
E non solo per gli adolescenti. Tutti possono imparare degli esercizi per recuperare una buona postura, soprattutto durante il periodo di bella stagione, dove ci vediamo più proiettati verso l’esterno e con maggiori possibilità di movimento e di guarigione di piccoli disturbi muscolari ed articolari, grazie al calore e ai benefici dei raggi solari.

Nel nostro bellissimo giardino terrò corsi di educazione posturale. Se volete potete contattarmi per le preiscrizioni.

Eleonora Centa, Postural Trainer

Leave a comment

Trattamenti
Ogni persona viene accolta e compresa nella sua globalità al fine di individuare l’approccio più adatto.
Lo staff
Personale professionale e altamente specializzato in vari settori a Udine.
igea-foglie

© 2024 IGEA S.R.L.S. Studio Integrato di Salute e Benessere – P.Iva 02907740308 – PrivacyCookieCredits