Mi manca il contatto!

Mi manca il contatto!

15 maggio 2020 Blog 0

Mi manca il contatto!

La parte più difficile della restrizione dovuta all’attuale momento che stiamo tutti vivendo è proprio la mancanza dei contatti sociali: l’incontro, lo scambio, il gruppo, lo stare insieme, fino anche al “bagno di folla”. Tutto ci è stato proibito d’un botto, per calarci nostro malgrado nel distanziamento sociale: una necessità finché la scienza non capirà meglio quali farmaci o rimedi applicare in caso di malattia da COVID19.

Sappiamo che la pelle è parte del foglietto embrionale (ectoderma) che nel futuro nascituro dà origine al sistema nervoso e appunto alla pelle. Qui la descrizione enciclopedica: “Dall’ectoderma originano l’epidermide della pelle e le sue strutture derivate, il rivestimento epiteliale interno della bocca e del retto, i recettori sensoriali epidermici, cornea e cristallino, midollare surrenale, smalto dei denti, ossa dermiche e infine il tessuto nervoso”… ed ecco spiegato l’asse intestino-cervello di cui tanto si sente parlare, e del perché il contatto fisico sia così importante per il benessere e la salute.

In questi giorni di confinamento per la pandemia, ho raccolto alcune richieste da parte di persone che ormai non incontro da quasi due mesi.

A.S. mi dice:
Alla fine del lockdown sento di avere proprio bisogno di un bel massaggio!
Non ne posso più di clausura, tensione, riposo forzato! Mi sento teso come una corda di violino e contratto in ogni piccolo segmento. Pur cercando di fare attività fisica, sento che non mi basta. Ho bisogno di sciogliere ogni mio muscolo, aprire e rilassare il diaframma, ridurre lo stress e l’ansia che sento nello stomaco, nella schiena, nel collo.

R.M. invece si esprime così:
Il massaggio mi ha sempre aiutata a migliorare gli stati ansiosi, la digestione, il gonfiore, i crampi, la postura, i dolori articolari, l’evacuazione. Alla fine di un massaggio rigenerante la mia pelle è reidratata, mi sento più contenta e il viso è più disteso e luminoso. Non vedo l’ora di farmi massaggiare da te.

Augurandoci di tornare presto al lavoro,
e di rimanere in salute,

Eleonora Centa, Massaggiatrice professionale e Postural Trainer

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *