Naturopatia

La figura del naturopata è innovativa ed importante per il mantenimento dello stato di salute. Infatti il naturopata si occupa della fisiologia e non della patologia, agisce in sostegno del medico, e il suo compito è quello di consigliare, guidare, indirizzare verso stili di vita atti al mantenimento del benessere fisico-psichico-sociale, essendo esperto in metodiche non convenzionali.

Il naturopata si avvale di test non invasivi e una speciale capacità di osservazione e di valutazione per sostenere il processo di raggiungimento e mantenimento del benessere e della salute su tutti i piani.
Molte malattie sono precedute da una quantità di sintomi vaghi ai quali non corrisponde alcuna alterazione individuabile con le analisi cliniche di routine, chiamati M.U.S. (Medical Unexplained Symptoms) dei quali oggi finalmente la scienza ha compreso i meccanismi: si tratta di uno stadio pre-clinico di disorganizzazione funzionale, che riduce lo stato di salute e la qualità di vita.

Il check-up con queste tecniche rappresenta un raffinato strumento di indagine. Evidenzia le alterazioni dei vari sistemi di cui è composto l’organismo, per scoprire dove origina la problematica che scatena la sintomatologia.
Il test kinesiologico, ad esempio, è una tecnica non invasiva alla quale si può sottoporre chiunque, dall’età di 6 anni fino ai 100, che chiarisce l’origine dei disturbi manifestati dalla persona e verifica la capacità dei rimedi consigliati per risolvere i disturbi, con specifici tempi e posologie.
L’indagine valuta la risposta del proprio sistema nervoso centrale a stimoli vibrazionali che passano attraverso la mano, comodamente distesi su un lettino, scalzi, con l’ausilio di un selezionatore di fiale che permette una verifica a tutto campo:
– struttura osteoarticolare
tossicosi da metalli, inalanti, conservanti, geopatie, radiazioni,
– batteri, virus e post-virus, spesso causa di malattie autoimmuni, stanchezza cronica, dolorabilità diffusa
micosi (candida) o parassitosi intestinali
– allergie e loro livello di infiammazione
intolleranze alimentari (circa 200 sostanze tra alimenti ed allergeni)
asse ormonale maschile e femminile
blocchi emozionali causa di malattia, o che ostacolano i processi di guarigione.

La kinesiologia emozionale è inoltre in grado di valutare quanto le emozioni siano pro o contro il processo di guarigione e far sì che la persona stessa sia in grado di risolvere i propri conflitti, anche grazie all’utilizzo delle composizioni floreali o specifici fiori (di Bach, Australiani, Francesi, Italiani, Californiani, ecc.)
L’utilizzo degli oli essenziali, specifico per lo stato d’animo o per il conflitto emotivo, associati ad un massaggio olistico sono spesso degli ottimi strumenti per sbloccare sia nel corpo sia nella psiche vecchi schemi che, una volta liberati, rendono la persona più leggera e vitale.
Quando il naturopata è anche counselor, ha diverse chiavi di lettura e possibilità di entrare in relazione d’aiuto con una serie di strumenti non convenzionali e sempre rispettosi dell’integrità del cliente.

I nostri professionisti

Prendi un appuntamento

Trattamenti
Ogni persona viene accolta e compresa nella sua globalità al fine di individuare l’approccio più adatto.
Lo staff
Personale professionale e altamente specializzato in vari settori a Udine.
igea-foglie

© 2024 IGEA S.R.L.S. Studio Integrato di Salute e Benessere – P.Iva 02907740308 – PrivacyCookieCredits