Giuliana Cossettini

LE ATTIVITA’ di Giuliana Cossettini – Naturopata

Testistica ed antiaging

– Check up con metodiche non invasive: Test Kinesiologico in Medicina Biointegrata (tossicosi, disbiosi intestinale, post-virosi, intolleranze alimentari, test ormonale e test psicologico-comportamentale)
– Analisi della composizione corporea BIA-ACC
– Analisi del sistema nervoso autonomo PPG STRESS FLOW
– Piani lifestyle di recupero delle performances psicofisiche
– Tecniche respiratorie antistress

Orari
Su appuntamento.

TEST KINESIOLOGICO IN MEDICINA BIOINTEGRATA

Qualsiasi disturbo, ovunque origini, non intacca solo un lato dell’essere umano, ma si ripercuote su tutti i piani (strutturale-fisico, biochimico-organico, mentale-emozionale, nucleo vitale). Il più delle volte la manifestazione del disagio è distante dalla sua origine (per es. una dermatite potrebbe essere un’espressione dell’intestino oppure di un’emozione inespressa) ma se non si cura l’origine del problema, il disturbo si ripeterà.
I disturbi funzionali (quelli che non sono generalmente visibili dagli esami di routine – sangue, urine) sono indicatori di un disequilibrio del sistema fisico-organico-emozionale, che spesso si risolve da sé in un tempo fisiologico di 28 giorni, ma può trasformarsi in malattia se gli stressors perdurano per lunghi periodi, ormai confermati dagli ultimi studi scientifici.

COME SI SVOLGE?
L’indagine kinesiologica si svolge attraverso test muscolari delle braccia e delle gambe da seduti e/o da distesi su lettino, senza scarpe (non occorre svestirsi). Meglio evitare calze di nylon. Non ci sono controindicazioni, non è necessaria alcuna preparazione o precauzione. Tutti si possono sottoporre in qualsiasi momento della giornata, preferibilmente non subito dopo caffè, vino o alcolici. E’ possibile svolgerlo anche su bambini, se collaborativi (di età minima di 5 anni).
Grazie ad un selezionatore con oltre 1300 fiale-test si possono eseguire test specifici e dettagliati nei seguenti ambiti:

– Struttura osteoarticolare (articolazioni, vertebre, dischi, sinovie, cartilagini, legamenti)
– Allergie e loro livello di infiammazione
– Intolleranze alimentari (circa 200 sostanze)
– Metabolismo
– Tossicosi da metalli, inalanti, conservanti, allergeni e pollini vari
– Asse ormonale per tutte le problematiche maschili e femminili
– Verifica della presenza di batteri, virus o post virus (spesso causa di malattie autoimmuni e di stanchezza cronica, mialgie o iperalgie)
– Intestino, verifica di eventuali presenze di micosi o parassitosi
– Problematiche psicologiche causa di malattia, o che ostacolano il processo di guarigione

E’ possibile testare direttamente diversi rimedi, e poter ricevere direttamente dal corpo la risposta sulla conferma della validità della cura, della tollerabilità per l’organismo e della priorità nel caso di più problematiche che si sommano.
E’ un test che non ha nessuna controindicazione e può essere ripetuto.
IL TEST è uno strumento di PREVENZIONE.
IL TEST è anche uno strumento ulteriore per il medico che desidera approfondire l’analisi del proprio cliente per chiarire l’etiologia sintomatologica e somministrare la cura più adatta a quell’individuo in quel momento.

VERIFICA DELLO STATO DI PERFORMANCE PSICO-FISICA:

Test ORMONALE
Si effettua attraverso il check up kinesiologico, il test PPG e BIA, tutti raffinati strumenti di indagine per una valutazione del profilo ormonale, della capacità digestiva e metabolica e delle intolleranze alimentari, della composizione corporea e della modulazione del sistema nervoso.

Test BIA-ACC: è un test non invasivo che tramite un sofisticato software dà in pochi secondi una lettura della composizione di tutti i liquidi ed i tessuti del corpo attraverso due applicatori sulla mano e sul piede destri. Il test permette di verificare gli eventuali errori nell’assunzione dei nutrienti per poter suggerire lo stile di vita più idoneo e l’integrazione più efficace per compensare le carenze costituzionali, migliorare la performance sportiva, ridurre i processi fisiologici legati alla senescenza organica o agli scompensi metabolici che possono presentarsi ad ogni età.

Al test si possono sottoporre tutte le persone non portatrici di pace-maker o altri dispositivi alimentati a batteria non rimovibili.

Test PPG STRESS FLOW: è un test non invasivo in grado di valutare la variabilità cardiaca e la capacità del sistema nervoso autonomo di mantenere i processi di rigenerazione del corpo. Il sistema di biofeedback utilizza il respiro come strumento terapeutico in ogni condizione ed insegna semplici tecniche che migliorano le condizioni di ciascuno, riscontrabili fin da subito.

TECNICHE RESPIRATORIE ANTISTRESS: utilizzando le più recenti conoscenze scientifiche e gli antichi saperi, vengono insegnate tecniche respiratorie per il mantenimento della salute psicofisica, sia individuali sia in piccoli gruppi.

Curriculum

Giuliana Cossettini  – Naturopata

Formazione trentennale in varie branche delle medicine naturali: fitoterapia, floriterapia australiana, gemmoterapia, alimentazione naturale, agricoltura biodinamica, psicologia integrativa.
Corso di Scienze e Tecnologie Alimentari presso l’Università degli Studi di Udine.
Nel 2006 ha conseguito il Dottorato in Naturopatia con una tesi sull’alimentazione bioelettromagnetica, ha iniziato la professione di naturopata, continuando i suoi studi presso la Scuola di Medicina Biointegrata IMeB con formazione in M.T.C., Kinesiologia, Morfopsicologia, Fitoterapia, Floriterapia, Medicina Antiaging (www.wosaam.org) e da 5 anni segue il Corso Annuale di alta formazione in Neuro-ImmunoModulazione, Metabolismo, Nutrizione Clinica e Riabilitazione Fisico-Motoria presso la Open Academy of Medicine di Venezia (www.openacademyofmedicine.org)
In affiancamento al medico, si occupa della testistica, dei piani nutrizionali e di Tecniche di Respirazione Consapevole Terapeutica. Docente di elementi di Kinesiologia, di Medicina Tradizionale Cinese, Nutrizione e Nutraceutica presso la Scuola C.N.I. di Udine.


La figura del naturopata è innovativa ed importante per il mantenimento dello stato di salute. Infatti il naturopata si occupa della fisiologia e non della patologia, agisce in sostegno del medico, e il suo compito è quello di consigliare, guidare, indirizzare verso stili di vita atti al mantenimento del benessere fisico-psichico-sociale, essendo esperto in metodiche non convenzionali.