Flavia Lenarduzzi

LE ATTIVITA’ di Flavia Lenarduzzi – cuoca, tecnico gastronomico e tecnico per la valutazione organolettica per gli EVO

Fin da molto giovane coltivo un interesse spontaneo all’alimentazione come strumento base per il benessere personale. Ho fatto esperienza presso ‘La Sana Gola’ di Milano, che promuove un’impostazione macrobiotica dell’alimentazione e ho lavorato in questo campo come cuoca presso ‘Il Risveglio’, noto punto storico udinese nell’ambito della divulgazione dell’alimentazione biologica, macrobiotica e delle filosofie correlate.
La mia formazione continua con la ristorazione classica, per un decennio nelle terre umbre su quella che viene definita ‘La Cucina della Memoria’, ovvero la tipologia di cibo che deriva dalla tradizione legata al territorio. Uno degli ingredienti di spicco in quel contesto è l’olio di oliva, mondo che mi affascina profondamente e che mi ha portato a diventare un tecnico assaggiatore esperto di olii da olive, con regolare iscrizione all’Elenco Nazionale.
Frequento la Scuola di Naturopatia di Conegliano del corso per ‘Consulente Olistico in Alimentazione Naturale ed Energetica’.
Ciò non mi ha distratto da quella che è la mia vera vocazione, ossia il saper portare nella pratica i principi di un’alimentazione sana e gustosa.
Sono disponibile per consulenze alimentari e spiegazioni, nonché per corsi di cucina individuali, famigliari, e di piccoli gruppi a domicilio.

Contatti

348 486 2849 – epione70@gmail.com

LA CUCINA DAL PRINCIPIO

MANGIARE È UNA NECESSITÀ, MANGIARE INTELLIGENTEMENTE È UN’ARTE (cit.)

Il cibo è uno degli elementi base della nostra esistenza, profondamente legato alla nostra cultura, all’ambiente in cui viviamo e non di meno alla sfera sensoriale ed emotiva.

Ci riporta a sensazioni ed emozioni vissute fin dalla primissima infanzia, o addirittura al grembo materno. Il vissuto che ne possiamo ricavare a 360° può essere estremamente appagante, ci può affrancare a valori positivi, e disincantare dalle sirene commerciali e modaiole.

Si fa un gran parlare di alimentazione naturale, ampliandone il significato fino ad assimilarlo a regimi di diete ferree e restrittive.

Mangiare naturale per me è fare un passo indietro, è una contrapposizione netta al cibo industriale, è riprendere gli ingredienti nella loro forma originale e comporre una pietanza, un pasto, esaltandone la capacità di nutrirci con i loro contenuti, nel rispetto delle necessità e delle funzioni del nostro corpo, lasciandoci soddisfatti e gaudenti.

Possiamo renderci capaci di utilizzare il cibo come strumento a favore del nostro benessere e della nostra … gola.

Insieme possiamo imparare a:

  • Conoscere le qualità intrinseche degli alimenti
  • Saperli maneggiare per ottenerne il massimo rendimento
  • Imparare le giuste combinazioni
  • Conoscere i cibi stagionali e i loro metodi di cottura
  • Gestire la nostra spesa settimanale
  • Imparare le caratteristiche degli strumenti di cucina, per non alterare le qualità nutrizionali
  • Prendere confidenza con nuove e semplici modalità per cucinare in modo sano e piacevole
  • Aumentare la varietà delle pietanze

Come:

durante serate in cui parleremo dettagliatamente di questi argomenti associandoli all’esecuzione pratica durante i corsi di cucina che si svolgeranno in 3/4 serate a tema:

  • Lezione dedicata ai Cereali ed ai Primi Piatti (accenni alle loro proprietà e caratteristiche, corretta cottura e abbinamenti consigliati) verrà mostrato come realizzare facilmente una base, su cui poter ottenere varianti di salse gustose, per condire i cereali e le paste.
  • Lezione sulle Verdure: le verdure dovrebbero essere presenti quotidianamente sulle nostre tavole. Il trattamento che riserviamo loro in cucina dovrebbe essere opportuno al mantenimento delle proprietà benefiche e alla soddisfazione del nostro palato. Impareremo a distinguere le caratteristiche principali partendo dal colore, stagionalità, tagli, cotture e condimenti.
  • I Germogli sono dei veri e propri integratori naturali, fonte potente e viva di sostanze nutritive essenziali. Vedremo il semplice procedimento per ottenerli in casa.
  • Lezione sulle proteine vegetali – legumi & co. (conoscerle e portarle in tavola, e soprattutto cucinarle nella maniera più adeguata alla loro valorizzazione)
  • Lezione sulle proteine di origine animale: metodi di trattamento per non snaturarne la proprietà nutrizionali.
  • I grassi e gli oli, i condimenti e le modalità di utilizzo saranno indicati via via all’interno delle varie serate.

Grazie ad alcune semplici conoscenze e attraverso l’esperienza che facciamo su noi stessi, il cibo può essere uno dei nostri migliori alleati di benessere.